Seguici su Telegram, ne vale la pena ❤️ ➡ @trovalost
Vai al contenuto

Quanto costa il pacchetto Office e quali programmi include



L’evoluzione digitale ha consentito di fare dei passi in avanti giganteschi, e ciò vale per qualunque aspetto sociale ed economico. Infatti, poter lavorare avvalendosi dell’aiuto di software e app all’avanguardia, è un’occasione per conseguire gli obiettivi fissati ma senza impiegare tempi eccessivi o chiamare in causa un’enorme quantità di risorse. Risparmiare energie è molto importante da questo punto di vista, perché permette alle persone di concentrarsi su tante altre sfumature, ottimizzando la produzione di qualsiasi tipologia si tratti. Oggigiorno, alcuni dei programmi più diffusi in assoluto nei vari ambiti professionali e accademici, sono quelli inclusi nel pacchetto Microsoft Office. Tramite essi è infatti possibile svolgere una serie di azioni pratiche, le quali aiutano a gestire al meglio i conti, la scrittura, la preparazione di un discorso e così via.

Anche se i programmi presenti in Office possono essere integrati con estensioni che ne aumentano le funzionalità – vedi, ad esempio, questo addin per Powerpoint le cui caratteristiche vengono illustrate nel sito mauriziolacava.com – ogni versione del pacchetto Microsoft si differenzia dalle altre per vari aspetti, motivo per cui è consigliabile fare una valutazione attenta prima di acquistarne una piuttosto che un’altra. Infatti, il consiglio è di prendere in considerazione alcuni fattori interni, in modo tale da capire quali sono le proprie esigenze personali e/o professionali. Per approfondire: ecco quanto costa il pacchetto Office e quali programmi include.



I diversi pacchetti Office da poter scegliere ed i rispettivi costi

I pacchetti Office includono numerosi programmi tra i quali scegliere per formulare la propria offerta, e se ci sono molteplici soluzioni diffuse sul portale ufficiale di Microsoft. La prima riguarda il piano Family, valido per un minimo di una persona fino a sei individui, al prezzo di 99 euro l’anno o in alternativa con la possibilità di pagare mensilmente. C’è anche il piano personale per un utente, il cui prezzo è pari a 69 euro l’anno, ma eventualmente con l’opportunità di scegliere la tariffa mensile.

Il pacchetto Home & Student permette invece di combinare i programmi Word, Excel e Powerpoint da acquistare in maniera permanente. Dunque, alla cifra di 149 euro si ha accesso da un dispositivo Mac o Windows ai suddetti programmi, definitivamente. I pacchetti per professionisti vanno dal basic al premium, e il loro costo per usufruire dei programmi Office a lavoro oscilla dai 5 ai 20 euro mensili ad utente. L’ultima soluzione da citare è la Home & Business, il cui costo di 299 euro permette l’utilizzo permanente di Word, Excel, Outlook e Powerpoint, sempre da un solo dispositivo Mac o Windows da registrare.

I programmi inclusi nel pacchetto Office: ecco quali sono

I programmi inclusi nel pacchetto Office sono vari, ognuno con le proprie caratteristiche uniche. Il primo da citare è Word, il quale dà la possibilità di creare dei documenti da zero, con corpo testo personalizzato e delle funzionalità utili come il controllo ortografico. Excel è invece adatto per conseguire i propri scopi commerciali, perché può fungere da foglio di calcolo da riempire con grafici e tabelle. OneNote consente agli individui di organizzare file, articoli, note e tanto in un apposito taccuino digitale. Powerpoint è adatto per ottenere un ottimo supporto durante un discorso in pubblico, avvalendosi di contenuti multimediali.

Outlook è una comoda app per gestire la posta elettronica, mentre Microsoft Access consiste in un sistema di gestione di database relazionali, i quali possono essere sviluppati ad hoc per privati o piccole aziende. Publisher mette a disposizione dei consumatori degli utili strumenti per modificare i layout di pagina e i vari contenuti visivi, quindi è il programma ideale per progetti relativi a biglietti da visita oppure opuscoli e tanto altro. Skype for Business è una piattaforma per gestire le comunicazioni digitali, specificamente in ambito aziendale. Infatti, lo adoperano i responsabili per le riunioni online tra gli impiegati, e in aggiunta Skype permette di mandare messaggi istantanei, posta vocale e altri file.

Non ha ancora votato nessuno.

Che ne pensi di questo articolo?



Questo sito contribuisce felicemente alla audience di sè stesso.
pagare.online
Pagare.online by Capolooper.it is licensed under CC BY 4.0 - Il nostro network: Lipercubo - Pagare.online - Trovare l'host.