Seguici su Telegram, ne vale la pena ❤️ ➡ @trovalost
Vai al contenuto

Bitcoin halving countdown: cos’è e in cosa consiste



Il “Bitcoin halving countdown” si riferisce al conto alla rovescia che indica il momento in cui avverrà l’evento del “halving” o dimezzamento della ricompensa per il mining nella rete Bitcoin. Il Bitcoin halving è un evento programmato all’interno del protocollo Bitcoin che si verifica approssimativamente ogni 210.000 blocchi minati, che corrispondono a circa ogni 4 anni.

Spiegazione del contesto

Il Bitcoin è una criptomoneta digitale che le persone usano per fare transazioni su Internet. Ora, per assicurarsi che tutte queste transazioni siano autentiche e sicure, c’è bisogno di qualcuno che le registri in un libro contabile digitale chiamato “blockchain”. Questo compito viene svolto dai “miner”, persone che utilizzano computer potenti per risolvere problemi matematici molto difficili.

Ogni volta che un miner risolve uno di questi problemi, ottiene un premio. All’inizio, il premio era di 50 Bitcoin. Immagina che sia come ricevere 50 monete Bitcoin appena create ogni volta che risolvi il problema. Questo è il modo in cui vengono messi in circolazione nuovi Bitcoin.

Ora, qui entra in gioco il concetto di “halving”. Ogni 4 anni circa, il premio che i miner ricevono viene tagliato a metà. Quindi, se prima ricevevano 50 Bitcoin, dopo l’halving ne riceveranno solo 25. Questo è come se il premio diventasse più piccolo.

Immagina che tu sia un miner e hai appena guadagnato 50 Bitcoin. Con il primo halving, invece di riceverne 50, ne riceveresti solo 25. Questo fa sì che ci siano meno nuovi Bitcoin che entrano nel sistema, rendendoli più rari e preziosi.

Ecco un esempio numerico:

  • Prima dell’halving: Un miner risolve un problema e riceve 50 Bitcoin come premio.
  • Dopo il primo halving: Un miner risolve un problema e riceve solo 25 Bitcoin come premio.

Questo ciclo continua ogni 4 anni circa. Il “Bitcoin halving countdown” è il conto alla rovescia che segna il tempo fino al prossimo taglio del premio. Le persone spesso prestano attenzione a questi eventi perché possono influenzare il prezzo del Bitcoin, dato che la quantità di nuovi Bitcoin che entrano in circolazione diventa più limitata.

Conclusioni

Nel contesto delle criptovalute, il processo di mining è il modo in cui vengono confermate e registrate le transazioni sulla blockchain. I miner risolvono complessi problemi crittografici per creare nuovi blocchi di transazioni, e in cambio di questo lavoro, vengono premiati con nuovi Bitcoin appena creati insieme alle commissioni delle transazioni.

Il Bitcoin halving riduce di metà il premio in Bitcoin assegnato ai miner per ogni blocco che creano. Inizialmente, quando Bitcoin è stato creato nel 2009, i miner ricevevano 50 Bitcoin per ogni blocco minato. Con il primo halving nel 2012, la ricompensa è stata ridotta a 25 Bitcoin. Nel 2016, il secondo halving ha portato la ricompensa a 12.5 Bitcoin, e così via.

Il Bitcoin halving ha importanti implicazioni sulle dinamiche dell’offerta e della domanda di Bitcoin. Poiché la quantità di nuovo Bitcoin messa in circolazione attraverso il mining diminuisce, l’evento può influenzare il prezzo del Bitcoin. In passato, i halving sono spesso stati associati ad aumenti significativi nel prezzo del Bitcoin, sebbene non ci sia una correlazione diretta e il mercato delle criptovalute sia influenzato da molteplici fattori.

Il “Bitcoin halving countdown” è quindi il periodo che precede l’evento di dimezzamento e può essere monitorato online attraverso diversi siti web e strumenti che tengono traccia del numero di blocchi rimanenti prima del prossimo halving. Ogni circa quattro anni avviene un halving di Bitcoin, ed il prossimo avverrà nel 2024, probabilmente nel mese di aprile.

Non ha ancora votato nessuno.

Che ne pensi di questo articolo?





Questo sito contribuisce felicemente alla audience di sè stesso.
pagare.online
Pagare.online by Capolooper.it is licensed under CC BY 4.0 - Il nostro network: Lipercubo.it - Pagare.online - Trovalost.it.