Seguici su Telegram, ne vale la pena ❤️ ➡ @trovalost
Vai al contenuto

Che cosa vuol dire payout?



“Payout” è un termine inglese che può essere tradotto in italiano come “pagamento”, “liquidazione” o “restituzione”. Si riferisce generalmente alla somma di denaro che viene data a qualcuno come risultato di un accordo, di una transazione o di un investimento. Il termine può essere utilizzato in diversi contesti:

  1. Affari e Finanza: In ambito finanziario, il “payout” può indicare una distribuzione di profitti o dividendi da parte di un’azienda ai suoi azionisti.
  2. Scommesse e Gioco d’azzardo: Nel contesto del gioco d’azzardo, “payout” si riferisce alla somma di denaro che un giocatore può vincere in relazione alla scommessa effettuata.
  3. Assicurazioni: In campo assicurativo, il “payout” può essere il denaro che viene erogato a un beneficiario in seguito a un sinistro coperto dalla polizza assicurativa.
  4. Investimenti: Nei fondi comuni di investimento, il “payout” può rappresentare i guadagni o interessi generati dagli investimenti all’interno del fondo.
  5. Affiliazioni e Programmi di Partnership: Nei programmi di affiliazione o partnership, “payout” può riferirsi alle commissioni o alle ricompense che vengono corrisposte agli affiliati o partner in base alle vendite o all’attività generata.
  6. Slot Machine e Casinò: Nei casinò e nelle slot machine, “payout” indica la percentuale di denaro che la macchina restituisce ai giocatori sotto forma di vincite nel lungo periodo.

In generale, “payout” si riferisce a qualsiasi tipo di pagamento o distribuzione di denaro che avviene in diverse situazioni. Per esempio, con riferimento a PayPal, il termine “payout” può essere associato ai pagamenti effettuati ai venditori, agli affiliati o ad altre parti in seguito a transazioni o collaborazioni. Ad esempio:

Supponiamo che tu abbia un negozio online e accetti pagamenti tramite PayPal. Quando un cliente acquista un prodotto dal tuo negozio e paga utilizzando PayPal come metodo di pagamento, i fondi vengono ricevuti nel tuo account PayPal. A questo punto, puoi decidere di trasferire i fondi dal tuo account PayPal al tuo conto bancario. Questa transazione di trasferimento dei fondi da PayPal al tuo conto bancario può essere considerata un “payout”.

In questo caso, il termine “payout” rappresenta il pagamento o la liquidazione dei fondi dal tuo account PayPal al tuo conto bancario, consentendoti di accedere ai soldi guadagnati attraverso le vendite nel tuo negozio online. Con riferimento ad una transazione bancaria in generale, puoi estendere il concetto: immagina di avere una piattaforma online dove le persone possono offrire servizi freelance e i clienti possono acquistarli. Supponiamo che tu sia un freelancer che offre servizi di progettazione grafica. Un cliente ha visto il tuo profilo sulla piattaforma e decide di assumerti per creare un logo per la sua azienda.

Il cliente accetta il tuo preventivo e paga il costo del servizio utilizzando un metodo di pagamento offerto dalla piattaforma, che potrebbe essere una carta di credito o un sistema di pagamento online come PayPal. Dopo che hai completato il lavoro e il cliente ha approvato il risultato, la piattaforma trattiene la sua commissione (se presente) e ti trasferisce il pagamento guadagnato.

In questo caso, il “payout transazione” rappresenta il pagamento che ricevi per il servizio che hai completato per il cliente. La piattaforma agisce come intermediario e gestisce il processo di pagamento e trasferimento dei fondi dalla parte del cliente alla tua parte, tenendo conto delle commissioni o delle tariffe eventualmente applicate. Il “payout transazione” rappresenta quindi l’importo effettivo che ricevi per il tuo lavoro una volta che la transazione è stata completata.

Payout per le affiliazioni

Supponiamo che tu faccia parte di un programma di affiliazione di un’azienda che vende prodotti online. Come affiliato, promuovi i prodotti dell’azienda attraverso link speciali che tracciano le vendite generate tramite il tuo codice affiliato. In cambio di questo, l’azienda ti offre una commissione su ogni vendita generata attraverso i tuoi link.

Ora, immagina che tramite i tuoi link affiliati riesci a generare diverse vendite nel corso del mese. Alla fine del mese, l’azienda calcola l’importo totale delle vendite generate attraverso i tuoi link e calcola la commissione che ti spetta in base alle vendite. Questa commissione rappresenta il “payout” delle tue attività di affiliazione.

Quando l’azienda effettua il “payout” delle tue commissioni, ti invia i soldi direttamente sul tuo account PayPal o su un altro metodo di pagamento che hai scelto. Quindi, nel contesto delle affiliazioni, il termine “payout” si riferisce all’importo delle commissioni guadagnate che vengono pagate all’affiliato in base alle vendite generate attraverso i link affiliati.

Non ha ancora votato nessuno.

Che ne pensi di questo articolo?





Questo sito contribuisce felicemente alla audience di sè stesso.
pagare.online
Pagare.online by Capolooper.it is licensed under CC BY 4.0 - Il nostro network: Lipercubo - Pagare.online - Trovare l'host.