Revolut

La carta Revolut è una carta di credito virtuale disponibile anche in Italia che offre la possibilità agli italiani di poter gestire digitalmente e in maniera più controllata il proprio denaro. Attraverso questo servizio finanziario si ha la possibilità di poter eseguire delle funzioni migliori rispetto a quelle tradizionali. Trasferire i propri soldi oggi non è mai stato così facile e perdi più completamente gratuito, la carta Revolut consente di poter inviare il denaro senza alcun costo aggiuntivo.

Servizi offerti da Revolut

I servizi che offre Revolut sono essenzialmente tre:

  • carta di debito prepagata (sia virtuale che fisica, che ho la possibilità di creare anche sul momento mediante l’app ufficiale)
  • cambio valuta (posso cambiare denaro da una valuta all’altra, ad esempio da dollari al corrispondente in euro secondo il cambio attuale)
  • cambio di criptovaluta (in pratica funziona anche con bitcoin)
  • pagamenti peer-to-peer (posso inviare denaro ad un amico o conoscente direttamente e senza ulteriori intermediari)

Il nuovo servizio bancario Revolut rappresenta un nuovo metodo per poter mandare i propri soldi a chiunque si voglia in tutto il mondo in maniera del tutto digitale. Tutto quello che serve è installare una semplice app che vi permetterà di poter eseguire questa semplice operazione in maniera semplice e veloce.

Offerte di Revolut (aggiornate al 30 aprile 2020)

Ad oggi Revolut offre tre tipi di carte:

  • Revolut Standard La carta Revolut Standard include gratis la spedizione della carta fisica a tutti i clienti.
  • Revolut Premium Offre uno sconto bonus di 14€ sul costo annuale, complessivamente costerà 7,99 € al mese (96€ / anno)
  • Revolut Metal Questa è la carta col maggior numero di servizi rispetto alla precedenti, è scontata 33€ sul piano annuale che costerebbe 13,99 €/ mese ovvero 168€ / anno

Caratteristiche dell’app Revolut

Tra le caratteristiche più importanti che distinguono questo servizio bancario dagli altri riguarda:

  • La possibilità di poter avere un massimo di 3 carte fisiche e 5 digitali
  • La possibilità di poter aggiungere le proprie carte di credito reali o digitali per poter eseguire dei pagamenti virtuali direttamente online
  • La possibilità di poter cambiare il proprio denaro in criptovalute, questa modalità può essere soltanto usata da chi è un utente premium o da parte di chi invita altre persone, amici e parenti ad iscriversi a Revolut
  • La possibilità di poter trasformare il denaro in criptovalute anche per chi non è utente premium, in tal caso basterà semplicemente attendere prima di poter investire in Litecoin, Bitcoin, Ethereum ecc..
  • La possibilità di poter risparmiare i soldi grazie agli obiettivi che il servizio bancario Revolut propone, la funzione Valut consente di poter mettere da parte il denaro. Successivamente si ha l’occasione di trasferire direttamente tutti i risparmi direttamente sul conto
  • La possibilità di poter avere ben 2 tipi di servizi per quanto riguarda l’assicurazione, ovvero una per chi è sempre in viaggio e una per i dispositivi digitali tra cui tablet o smartphone
  • La possibilità di poter controllare in maniera molto più dettagliata le spese, Revolut offre l’opportunità di impostare e decidere un budget inerente all’acquisto degli alimentari o su costi per quanto riguarda spese come ristoranti, cinema ecc..

Per chi è consigliata Revolut

Consigliamo Revolut a tutti coloro che intendono cambiare il proprio servizio finanziario tradizionale in uno completamente nuovo, e al passo con la tecnologia. Grazie al digitale oggi si ha la l’occasione di poter risparmiare il proprio denaro e non solo. Grazie alle sue funzionalità potrete godere di tutti quelli che sono i vantaggi proposti da Revolut. Anche noi usiamo la carta Revolut e grazie alle sue caratteristiche i soldi sono sempre al sicuro. Inoltre il trasferimento di denaro avviene istantaneamente e in maniera rapida e sicura.

Per maggiori informazioni guarda il sito ufficiale: Per privati – Revolut B2C Per aziende – Revolut B2B

4.5/5 (4)

Che ne pensi di questo articolo?

Seguici su Telegram: @pagareonline


Pagare.Online è gestito e scritto prevalentemente da Salvatore Capolupo