Cosa significa ATM bancomat?

ATM è l’acronimo di Automated Teller Machine, ovvero “macchina-cassiere automatizzato”, è il disposito che molte banche mettono a disposizione per il prelievo (e a volte anche il deposito) di denaro sul proprio conto bancario. In ambito bancario una Automated Teller Machine viene spesso chiamata impropriamente bancomat, che è solo la tecnologia prodotta dal Consorzio Bancomat – quindi solo uno dei tanti ATM, che possono essere anche V-pay, Cirrus Maestro e PostaMat di Poste Italiane. ATM è considerata inoltre la classica “sigla da bancomat” che troviamo anche in molte definizioni dell’enigmistica, per inciso.

In genere le operazioni consentite su un ATM sono:

  • prelievo del denaro;
  • estratto conto e movimenti sul conto;
  • deposito del denaro (presso alcune banche, non tutte);
  • ricariche telefoniche;
  • pagamento bollette, multe e tributi.

 

Autore: Salvatore

Pagare.online  è un blog di finanza, criptovalute e carte di credito aperto nell’anno 2018, e non è direttamente connesso a nessuna delle aziende eventualmente citate. L'articolo potrebbe contenere sponsorizzazioni. Il contenuto del sito non esprime necessariamente opinioni o punti di vista del responsabile del progetto. Questo non è un sito di consulenze finanziaria ma solo di divulgazione: le informazioni, per quanto revisionate periodicamente, potrebbero NON essere aggiornate o precise al 100%. Si invita a verificare le condizioni attuali ed effettive dei servizi citati all’interno dei rispettivi siti ufficiali. Per scriverci una e-mail cliccate sulla sezione contatti.

Privacy, cookie e termini di servizio
Questo sito contribuisce felicemente alla audience di sè stesso.
pagare.online
Seguici su Telegram ❤️ ➡ @trovalost
Pagare.online by Capolooper.it is licensed under CC BY 4.0 - Il nostro network: Lipercubo - Pagare - Trovalost .