Come pagare online un bollettino bianco

In molti casi capita di dover pagare dei bollettini postali da precompilare per intero, a penna: in questi casi i tabacchini non sono in grado di pagare la somma, ed è quindi necessario, di solito, recarsi fisicamente in un ufficio di Poste Italiane per effettuare il pagamento. Tuttavia è anche possibile pagare online un bollettino del genere, mediante una delle alternative elencate di seguito.

Sito Poste Italiane

Questo è senza dubbio il metodo più sicuro e veloce per pagare online un bollettino bianco: basta registrarsi nel sito di Poste Italiane, fornendo tutti i propri dati la prima volta, e poi procedere al pagamento seguendo la procedura guidata nel sito. Questo ci permetterà di evitare le file alle poste, e fare in modo di sfruttare al meglio il nostro tempo. L’ulteriore vantaggio di questo sistema è che si perde meno tempo e che rimane una traccia online di tutte le cose che abbiamo pagato. Devi quindi essere registrato al loro sito, e per poter pagare questo tipo di bollettini è indispensabile:

  • avere un conto BancoPosta (conto corrente di Poste Italiane);
  • avere una PostePay, collegarla al proprio account sul sito (ovviamente devi disporre della somma necessaria sul bollettino).

Senza una di queste due, di fatto, non è possibile pagare bollettini del genere in questo sito.

Dal sito delle Poste Italiane puoi pagare:

  • bollettini bianchi (basta ricopiare i dati richiesti nel form di compilazione);
  • bollettini precompilati
  • bollettini PA
  • bollettini MAV
  • bollo auto
  • bollettini F24

I metodi di pagamento ammessi sono:

  • Addebito su conto corrente
  • Carta Postepay
  • attenzione: NON è possibile pagare, dal sito Poste Italiane, i bollettini bianchi con altre carte di credito, di debito o prepagate VISA / Mastercard

Paga online con Poste Italiane

 

Nessuna valutazione, per ora.

Ti ha soddisfatto?

Leggi articolo precedente:
Cambio valuta istantaneo EUR USD BTC JPY …

Chiudi