Telepass: adesso si può pagare anche con PagoPA

La novità di oggi riguarda Telepass Pay, l’app ufficiale per Android e iOS che da qualche tempo viene utilizzata dagli automobilisti per la mobilità ed il pagamento dei pedaggi. Da sempre era possibile pagare il pedaggio al casello autostradale sia in contanti, come molti fanno tuttora, che mediante carte o abbonamento pagato mensilmente; la novità consiste nel fatto che è possibile fare uso del sistema PagoPA, ad oggi. Ricordiamo che PagoPA è un sistema di pagamento alternativo ai MAV e può essere pagato, ad esempio, anche nelle tabaccherie.

Come sappiamo PagoPA è diventato uno standard per il pagamento delle tasse alla Pubblica Amministrazione (PA), e ormai da molto tempo è uno standard consolidato per pagare agli enti pubblici in modo semplice, veloce e digitale. Da oggi sarà possibile anche usarlo per il Telepass, l’azienda gestita da Atlantia S.p.A. per la riscossione dei pagamenti autostradali fin dal 1989.

L’obiettivo digitalizzazione prosegue il suo cammino, in sostanza, e non riguarda soltanto il mondo dei pagamenti: da tempo abbiamo assistito all’introduzione delle identità digitali basate su CIE e SPID, così come la tracciabilità dei pagamenti è diventata un’esigenza sempre più prioritaria, passando dalla diffusione del contante – mentre i bancomat sembrano scarseggiare soprattutto nei piccoli paesi – come sistema per muovere l’economia ad un mondo sempre più veloce ed elettronico.

Foto di copertina: © Raimond Spekking / CC BY-SA 4.0 (via Wikimedia Commons), CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=26715654

2.5/5 (2)

Che ne pensi di questo articolo?

Seguici su Telegram: @pagareonline


Pagare.Online è gestito e scritto prevalentemente da Salvatore Capolupo