Se rispondi a vari tipi di ricerche di mercato e sondaggi online, puoi essere ricompensato con dei buoni Amazon; ovviamente, i buoni Amazon possono essere utilizzati solo per gli acquisti online sul sito ufficiale Amazon.it. In questo articolo vedremo una piccola rassegna dei principali sistemi da usare per ottenerne uno.

I buoni regalo Amazon sono delle carte regalo, o gift card, che contengono un codice segreto con il quale si possono riscattare crediti in euro sul proprio account Amazon. I buoni si possono comprare (nei centri commerciali, ad esempio, sono in genere disponibili in prossimità delle casse), ma possono essere ottenuti anche in campo di piccole attività come rispondere a sondaggi online oppure promuovere determinati servizi o prodotti sui social o sul web. Nulla è veramente gratis, in realtà: o paghi con i soldi, oppure paghi con il tempo necessario a fare quelle operazioni.

Ovviamente i buoni Amazon si possono riscattare e convertire in soldi spendibili su Amazon, e (per inciso) sono perfettamente legali, anche se non possono essere usati come moneta al di fuori di Amazon: all’interno di Amazon.it, ovviamente, si possono usare per acquistare prodotti come privato. Non serve in genere avere partita IVA per questo genere di attività, anche se poi ovviamente le opportunità su internet possono essere talmente tante che, alla fine, dovresti chiedere al tuo consulente di fiducia a riguardo, per maggiore sicurezza.

Premessa: attenzione alle truffe

Quando si cercano queste cose bisogna fare attenzione alle possibili truffe: una di quelle possibili, ad esempio, è legate alle note circostanze legate alla diffusione del COVID-19 in Italia. Potrebbero chiederti, ad esempio, di spedire dei buoni Amazon a qualcuno per terapie legate al coronavirus, ma in questo caso è sempre opportuno assicurarsi che la comunicazione avvenga davvero da chi ha bisogno di qualcosa del genere. Non diamo quindi troppo credito alle email o ai messaggi in chat che riceviamo, e verifichiamo sempre via telefono come stanno le cose. Se non è possibile farlo, meglio lasciare stare. Diffida, in genere, di chiunque ti contatti per richiederti di versare soldi rapidamente.

I buoni Amazon, una volta guadagnati, non devono essere condivisi con altri (che potrebbero spenderli a vostra insaputa), non devono essere usati fuori da Amazon.it, non bisogna inoltre rispondere ad annunci su internet che promettono buoni Amazon a condizioni fin troppo semplici o troppo convenienti per essere vere. Se qualcuno via internet ti chiede il pagamento tramite Buoni Regalo Amazon in cambio di una somma di denaro, puoi essere certo che si tratta di una frode. Non è consentito, inoltre, usare un Buono Regalo Amazon per effettuare qualsiasi pagamento via telefono o e-mail, incluso il pagamento di bollette o altri servizi .

Premessa

Come guadagnarsi dei buoni Amazon? Ci sono dei lavori da fare online che puoi conoscere meglio e sfruttare a questo scopo, ovviamente. Non ti aspettare di guadagnarne chissà quanti, ovviamente, o di cambiare stile di vita grazie a questo (alcuni “guru” del web potrebbero provare a convincerti del contrario ma tu, ovviamente, non ci credere). In questo articolo proveremo a stimare il guadagno medio di buoni Amazon, in modo che tu possa renderti conto da solo se valga (o meno) la pena investire del tempo nel farlo.

Primo metodo: Yougov

YouGov è una società di ricerche di mercato globale fondata su un’idea tanto semplice quanto efficace: “Maggiore è il numero di persone che partecipa alle decisioni delle istituzioni al nostro servizio, migliori saranno tali decisioni”. Registrarsi è gratis, e la partecipazione ai sondaggi mette in palio dei premi: buoni amazon da 25€ e da 50€, rispettivamente al raggiungimento di 3000 e 5000 punti. Come si calcolano i punti è subito detto: dentro l’interfaccia, una volta registrati, troverete “rispondi al sondaggio” in alto a destra.

Rispondendo al primo sondaggio, ad esempio, si guadagnano 100 punti, come è possibile vedere dalla successiva screenshot.

Quindi, ammesso che ogni sondaggio dia 100 punti, per guadagnare 25 € in buoni Amazon devi rispondere a 30 sondaggi, e dovrai invece rispondere a 50 sondaggi per avere 50€ di buoni Amazon.

Per farlo anche tu, registrati su YouGov con il tuo account Facebook, oppure con un indirizzo email valido, ed inizia a rispondere alle domande proposte volta per volta.

Aprire un conto Hype

Hype è la famosa carta prepagata di cui abbiamo parlato in un altro articolo di questo sito, e che permette di avere una carta prepagata con IBAN, il tutto direttamente online. Si può usare in tutta europa e, una volta a regime (cioè dopo che la usi per un po’), a seconda del tipo di carta che vuoi usare ti costerà massimo 12 € all’anno (1 € al mese detratti automaticamente dalla carta).

Come ottenere ben 50€ di buoni Amazon? Puoi fare così: devi sapere che Hype offre 10€ sull’attivazione e prima ricarica (clicca qui per farti un conto Hype), e prevede un sistema di cashback che è possibile convertire in buoni Amazon, volendo. Direttamente dall’app, infatti, una volta che ti sarai iscritto, potrai consigliare ai tuoi amici la carta in questione, e riceverai un buono Amazon da 50 € per ogni 5 persone che farai iscrivere con il tuo link personale di iscrizione.

Insomma una genialata che non ti costa niente e che ti regala 10 euro quando appena fai la prima ricarica (anche di pochi euro, non c’è limite) se ti iscrivi cliccando qui.

Dopo che ti sei iscritto/a puoi consigliarla agli amici (che te ne saranno grati!) è guadagnare un buono Amazon da 50 euro ogni 5 attivazioni dal tuo link affiliato.

Guadagnare buoni Amazon con il programma di affiliazione

Come ottenere 25€ di buoni Amazon, in questo caso? Se hai un sito web o un blog, sicuramente sarai a conoscenza del programma di affiliazione promosso da Amazon. Iscrivendosi al programma ufficiale sarà possibile inserire link e banner affiliati con i quali guadagnare fino al 10% di ogni importo speso da clienti Amazon che riesci a portare mediante il tuo sito. Non molti sanno, in effetti, che è possibile riscattare quei guadagni anche come buoni Amazon!

Per fare questo, devi:

  1. entrare nel tuo account affiliato dal sito ufficiale programma-affiliazione.amazon.it;
  2. clicca su Accedi ed inserisci la tua password ed email;
  3. clicca sulla tua email in altro a destra ed entra su Il mio account;
  4. sotto la voce Pagamenti ed informazioni fiscali, clicca su modifica il tuo metodo di pagamento;
  5. inserisci nuovamente la tua password;
  6. se hai attivato la OTP di sicurezza, scegli se ricevere un SMS o una chiamata al tuo numero registrato; confermalo e vai avanti;
  7. Seleziona l’opzione “Pagami mediante buono regalo Amazon
  8. Clicca su Invia per confermare la tua scelta

Il pagamento minimo è di 25€ in buoni Amazon (una volta che li avrai guadagnati via programma di affiliazione, ovviamente) ma, ovviamente, se riuscirai a guadagnare di più con il programma di affiliazione Amazon, riuscirai ad ottenere anche di più. guadagnare con il programma di affiliazione Amazon non è uno scherzo, e richiede tempo, lavoro e competenze di web marketing di base. Per iniziare a farlo in modo produttivo, puoi ad esempio partire dal libro di Marco Salvo

Iscriversi a SIXTHCONTINENT

Ci sono realtà digitali che lavorano sul cosiddetto profit sharing, ovvero vendono sul mercato B2C voucher, buoni sconto, carte prepagate e coupon di ogni tipo. SIXTHCONTINENT è una multinazionale che ha pure sede in Italia (a Milano), e che opera in questo settore da molti anni. Come ottenere 25€ di buoni Amazon, in questo caso?

Ti permette di guadagnare crediti dagli acquisti effettuati dagli utenti mediante shopping card, recensioni di prodotti acquistati, invito di amici nella piattaforma, acquisto di shopping card. SIXTHCONTINENT permette di godere di piccoli sconti anche connettendosi con Amazon, e iscrivendosi si ottiene del credito aggiunto; ogni accesso da’ diritto a nuovi punti, così come scrivendo recensioni di prodotti acquistati mediante la piattaforma.

Per iscriverti a SixthContinent clicca qui

Usare i codici di Groupon

Come ottenere 25€ di buoni Amazon? Puoi anche cercare i buoni Amazon che vengono presentati sul sito i Groupon:

https://www.groupon.it/buoni-sconto/amazon

Groupon offre giornalmente gift card e buoni sconto di ogni genere, ed è uno dei siti più aggiornati ed affidabili in tal senso.

5/5 (2)

Cosa ne pensi?