Mi sono sempre chiesto, come sarebbe il mondo se il tempo fosse la risorsa più preziosa e desiderata? La pellicola fantascientifica In Time, uscita nel 2011, prova a raccontare questa ipotetica società del futuro, in cui un timer digitale ricorda a uomini e donne ogni minuto, ora, giorno, mese, anno che gli resta da vivere.

In questo futuro distopico il tempo è il vero protagonista, non sono i soldi a scandire la vita degli uomini, al contrario, è lo scorrere del tempo che diventa moneta di scambio. Le relazioni umane sono dettate esclusivamente dal dogma della sopravvivenza individuale, in un mondo dove le persone possono guadagnare il tempo lavorando o rubando.

Qualsiasi servizio e prodotto viene pagato cedendo il proprio tempo, scaricato dall’orologio biologico impresso sul braccio.

In un mondo che va sempre di corsa, che cresce a ritmi vertiginosi e che non si ferma mai un instante a contemplare la propria natura, avrebbe senso monetizzare il tempo?

Secondo Marcello Brunaldi, fondatore del portale Nnhotempo.it, già oggi è possibile farlo! «Tutti noi possiamo acquistare il tempo e imparare a preservarlo.» «Grazie all’acquisto mirato di prodotti tecnologicamente avanzati, in grado di automatizzare e velocizzare i processi, è possibile risparmiare tantissimo tempo nella vita di tutti i giorni. »

In uno studio pubblicato nel 2017, sulla prestigiosa rivista scientifica PNAS, viene dimostrato come la carestia temporale della vita moderna può essere ridotta utilizzando il denaro per guadagnare tempo. Indagini su grandi e diversificati campioni, provenienti da quattro paesi, rivelano che spendere soldi per servizi che consentono di risparmiare tempo è collegato ad una migliore soddisfazione della vita. Questa ricerca ha dimostrato come spendere i soldi per un acquisto che fa risparmiare tempo piuttosto che per un acquisto materiale, aumenti la felicità.

Non sapremo mai se in un futuro sarà possibile pagare utilizzando il tempo. Sin d’ora possiamo però intraprendere un nuovo percorso e spendere i nostri soldi per comprare più tempo libero, magari iniziando fin da subito risparmiando tempo e pagando online!

5/5 (3)

Cosa ne pensi?