In ambito bancario il BIC (acronimo per Bank Identifier Code, ovvero codice identificativo della banca) serve a  identificare in modo univoco un istituto bancario; l’uso del BIC è necessario nel caso in cui si facciano bonifici internazionali. Mentre per il bonifico ordinario tra aziende o persone dello stesso paese non è necessario utilizzarlo, in ambito internazionale è indispensabile per effettuare l’operazione con successo.

Per cercare un BIC è possibile utilizzare dei motori di ricerca dedicati come quello di Transferwise:

https://transferwise.com/it/swift-codes/banks

e cercare lì il nome della propria banca inserendo almeno uno dei dati richiesti, che sono:

  • paese (ad esempio Svizzera);
  • città (ad esempio Berna);
  • nome della banca per cui stiamo cercando il BIC.
Leggi anche  Come comprare bitcoin con carte prepagate, di debito e di credito (siti exchange)

Il BIC cambia in base alla sede della filiale, per cui la stessa banca in città diverse di un paese avrà BIC differenti.

Photo by Carlos Muza on Unsplash

 

Nessuna valutazione, per ora.

Cosa ne pensi?