Desideri vendere bitcoin che già possiedi e farti pagare il corrispondente in euro sul tuo conto PostePay, in modo da poterlo spendere o ritirare da un ATM: come fare? Per fare questo puoi seguire la procedura riportata di seguito: per eseguirla in modo corretto, dovrai già avere un account PayPal collegato alla stessa carta PostePay sulla quale vorresti fare il versamento di criptovaluta.

Informazioni importanti sul servizio citato, Unichange.me – Unichange.me dispone di connessione SSL protetta su tutto il sito, e permette di effettuare le transazioni nella massima sicurezza; il tempo di processamento di un ordine o transazione (order) va dai 15 minuti alle 24 ore, a seconda dei sistemi di pagamento coinvolti.

I passi da seguire sono quelli che seguono.

Offerta bitcoin

Compra 90€ in Bitcoin => ricevi gratuitamente 90 + 9 = 99€ in BTC sul tuo conto!


👉👉👉 Iscriviti su Coinbase
  1. Vai nel sito Unichange.me e se non sei già iscritto, iscriviti: inizialmente basteranno email ed una password a tua scelta, subito dopo riceverai la conferma via email. Clicca sul link che avrai ricevuto, e poi vai a specificare la tua anagrafica (nome, cognome, indirizzo di residenza, città, regione, CAP e nazione)
  2. Nel menù principale del sito, clicca su Exchange;
  3. Nel campo “You send“, in questo caso selezionare Bitcoin. Nel campo “You receive“, è invece necessario selezionare Paypal EUR. Nota: si paga una fee, cioè una commissione di almeno 3 EUR, che verranno sottratti dall’account direttamente prima dell’invio.
  4. Inserire i campi richiesti: Paypal EUR account (l’account PayPal su cui volete ricevere il denaro), email (la mail su cui volete essere avvisati o contattati), un account Skype per contatti diretti via chat con l’assistenza (opzionale), un eventuale numero di telefono su cui ricevere un SMS di conferma della transazione.
  5. Cliccate su Submit
  6. Se è tutto corretto nei dati inseriti al punto 4, cliccate su Confirm
  7. Ecco la vostra fattura bitcoin (invoice) da pagare, in modo che possiate inviare i bitcoin e ricevere il pagamento: vedrete il messaggio Order […] was placed successfully. inquadrate il QR-Code generato, a questo punto, e pagate mediante la vostra applicazione wallet (ad esempio Electrum).
  8. L’operazione impiega 1 giorno lavorativo per essere eseguita, per cui se la fate in giorni festivi dovrete attendere il primo giorno lavorativo utile. Per quanto riportato nel sito, infine, le transazioni possono essere suddivise in più invii successivi, per grosse somme.
  9. Una volta ottenuti i soldi su PayPal, seguite le istruzioni per collegare il vostro conto PostePay a PayPal e poi, per finire, quelle per versare i soldi da PayPal a PostePay.
Leggi anche  Come farsi pagare in bitcoin nel proprio e-commerce (servizi a confronto)

Eccovi infine due schermate di esempio per chiarire come funziona il passaggio da bitcoin a PayPal.

Nel campo “You send“, selezionare Bitcoin. Nel campo “You receive“, selezionare Paypal EUR. Nell’esempio, riceveremo il corrispettivo di 0.010155 BTC in EUR, che – al momento della scrittura del tutorial – era di circa 50 euro (con 3 euro di commissione minimo)Dati di prova inseriti a titolo di esempio.

 

Nessuna valutazione, per ora.

Cosa ne pensi?