Che cos’è la lotteria degli scontrini

La lotteria degli scontrini è un gioco nazionale a premi iniziato il 1° febbraio 2021, con un provvedimento dell’Agenzia delle dogane e monopoli, congiunto con l’Agenzia delle entrate.

Collegata al programma Italia Cashless per incentivare l’uso delle carte al posto dei contanti, rientra in quel disegno del governo che ha come obiettivo la lotta al fenomeno dell’evasione fiscale, come lo scontrino elettronico e la digitalizzazione dei dati.

Grazie alla lotteria degli scontrini, con una ricevuta fiscale, si possono vincere premi in denaro fino a 5.000.000 euro.

Come funziona la lotteria degli scontrini

In primo luogo è bene sottolineare che la lotteria degli scontrini è un gioco completamente gratuito, è infatti collegato ai normali acquisti fatti utilizzando i sistemi elettronici di pagamento.

Il concorso mette in palio premi estratti a sorte, sia per i consumatori che per gli esercenti.

Gli acquisti che danno il diritto a partecipare alla lotteria degli scontrini sono quelli privati, fatti senza contanti ma con bancomat, carta di credito, carta di debito e app di pagamento, per una spesa pari o superiore a 1 euro.

Non sono ammessi pagamenti con buoni pasto, non valgono gli acquisti fatti sugli shop online, ma solo quelli nei negozi fisici.

Sono esclusi dalla lotteria anche gli acquisti relativi alle attività aziendali, professionali o artistiche.

Le spese devono essere fatte presso negozi che trasmettono i correspettivi per via telematica ed emettono documenti commerciali online, come lo scontrino elettronico. I biglietti vincenti della lotteria degli scontrini vengono estratti dall’Agenzia delle dogane e monopoli, e la comunicazione della vittoria avviene tramite raccomandata, SMS o PEC.

Estrazioni e Premi

Le estrazioni sono: mensili, settimanali e una annuale.

La prima estrazione per i premi mensili è avvenuta l’11 marzo 2021. Ogni mese, il secondo giovedì, verranno assegnati 10 premi pari a 100.000 euro per chi compra e 10 da 20.000 euro per gli esercenti.

Dal 10 giugno 2021, inoltre, verranno messi in palio premi settimanali: 15 da 25.000 euro per i consumatori e 15 da 5.000 euro per i commercianti.

Ogni anno, a partire dal 1 gennaio 2020, verrà estratto 1 premio da 5.000.000 di euro per i consumatori e 1 premio da 1.000.000 di euro per gli esercenti.

Come partecipare alla lotteria degli scontrini

Per partecipare alla lotteria degli scontrini basta essere maggiorenni, residenti in Italia e seguire queste procedure:

  • collegarsi al sito e andare su “partecipa ora”
  • inserire codice fiscale
  • attendere che si generi il codice lotteria

Il codice generato può essere stampato, oppure scaricato in formato png per essere salvato sul tuo smartphone. La seconda opzione è la più comoda per chi utilizza le app per i pagamenti.

Ogni volta che farai una spesa a partire da 1 euro, potrai mostrare il tuo codice della lotteria degli scontrini all’esercente che dovrà registrarlo prima di emettere lo scontrino fiscale. Il codice verrà così associato ad esso permettendoti di partecipare alle estrazioni.

Nell’area personale del sito della lotteria degli scontrini, cui potete accedere tramite le credenziali di identità digitale SPID, Entratel o CNS (Carta Nazionale dei Servizi) o Fisconline si può:

  • ricevere avviso di vittoria
  • registrare la propria PEC per essere avvisati in caso di vittoria
  • consultare gli scontrini associati al codice lotteria
  • controllare le date delle estrazioni
  • controllare le impostazioni della privacy e per il trattamento dei dati personali

Se perdi il codice della lotteria degli scontrini? Non ti preoccupare, basta ripetere la procedura che hai fatto per generare il primo e ne otterrai subito uno nuovo.

Come si creano i biglietti della lotteria

Ogni volta che eseguite un acquisto, per ogni euro si genera un biglietto, con un tetto massimo di 1000 biglietti per singola spesa.

Superati i 49 centesimi decimali scatta comunque un nuovo biglietto, ovvero, se spendete 1.50 euro avrete diritto a due biglietti.

Riscuotere il premio

Ti hanno comunicato, via PEC, raccomandatao SMS, che hai vinto, evviva!

Come fare per riscuotere il premio? Bisogna farsi identificare presso uno degli uffici delle dogane e monopoli  e confermare la modalità con cui si vuol essere pagati. Avrete 90 giorni per farlo.

5/5 (1)

Che ne pensi?