A causa di uno sciopero indetto dai portavalori nelle giornate di oggi e domani (2 agosto) il prelievo bancomat in contanti potrebbe risultare problematico; già presso molte banche si vedono file abbastanza lunghe, visto che l’unico modo per prelevare è quello di andare allo sportello. Questa la soluzione, l’unica possibile, per avere dei contanti oggi e domani.

In alternativa, i bancomat come sistema di pagamento online e offline mediante POS (quindi è possibile, in ogni caso, pagare al supermercato o nei negozi con bancomat o carta di credito) offrono delle buone alternative. Il problema dovrebbe essere superato a partire da lunedì prossimo, 5 agosto.

Nessuna valutazione, per ora.

Cosa ne pensi?