La carta BANCA 5 LIVE è uno dei nuovi standard di pagamento su internet (e anche offline, quindi per i pagamenti tradizionali o di persona) che non richiede conto corrente o carta di credito: ideale per acquistare (anche una volta ogni tanto) prodotti e servizi online, viene accettato da numerosi siti web di e-commerce. CARTA BANCA 5 LIVE si pone come alternativa ai sistemi di pagamento online prepagati (sempre basati su VISA) come ad esempio PostePay.

Tra i servizi supportati, con questa carta è possibile acquistare prodotti su negozi convenzionati e servizi online quali: versioni a pagamento di vari servizi in cloud di file hosting, servizi di web hosting, pagamenti su qualsiasi sito che supporti il circuito VISA (pagamenti entro il limite imposto dalla carta, s’intende).

La carta è un nuovo prodotto di Intesa San Paolo che è ideale per i micropagamenti (massimo 25 € alla volta via contactless), e che permette di movimentare fino a 2500€ all’anno.

Requisiti

Per aprire una carta BANCA 5 LIVE dovete essere maggiorenni, e disporre di:

  • carta d’identità o patente;
  • codice fiscale;
  • importo minimo da ricaricare: 5€ (diventeranno 10€ dal 10 gennaio 2020, ndr)

Cosa offre questa carta

Si tratta di una prepagata che offre, come molte altre:

  • IBAN (per poter ricevere i bonifici);
  • PAN carta;
  • PIN carta (codice segreto per
  • codice utente per accedere al conto prepagato mediante app;
  • scadenza e CVV riportati sulla carta stessa.

Come aprire una carta Bianca Live

Per aprire una carta di questo tipo è sufficente andare in un centro convenzionato come bar e tabacchino, e richiedere una carta Bianca Live.

Puoi trovare il rivenditore più vicino a te per acquistarla cercando nel sito ufficiale:

https://www.banca5.com/trova

Come funziona questa carta

Si tratta di una prepagata ricaricabile che viene venduta nei punti convenzionati come bar e tabacchini, purchè aderiscano al circuito VISA. In alternativa si può aprire con il proprio IBAN (quindi se già avete un conto corrente).

Questa carta prepagata:

  • è provvista di un IBAN come i conti correnti classici;
  • offre la modalità di pagamento contactless;
  • consente il prelevamento dei soldi depositati in contanti presso punti convenzionati e sportelli Intesa San Paolo

Circuito di riferimento

VISA ELECTRON MONETA, MASTERCARD – MONETA.

La carta permette di prelevare anche all’estero?

Sì, il prelievo funziona anche all’estero.

Limiti

La carta possiede un limite di massimo 2 ricariche al giorno.

In un anno non bisognerà superare il limite di 2500€ massimo, inteso come somma cumulativa di tutte le ricariche effettuate nei 365 giorni dall’apertura. Il limite di rimborso o di prelievo, a livello contrattuale, è di 999€.

Da ATM o bancomat è possibile prelevare al massimo 250€ e non più di 500€ al mese; il limite di prelievo da ATM scende a 50€ in caso di carta utilizzabile da minorenni. Il rimborso dei soldi sulla carta presso esercizi convenzionate è di massimo 100€, mentre è pari, ovviamente, all’importo completo depositato  se l’operazione è effettuata mediante bancomat (al netto delle eventuali commissioni, solo se andate in uno sportello bancomat diverso da Intesa San Paolo non pagate nulla). È inoltre possibile ricaricare la carta prepagata Banca 5 Live presso i bancomat che permettono il deposito di contanti (come Intesa San Paolo, ad esempio) per un massimo di 500€.

Costi

Il costo di prelievo da sportello automatico abilitato dalla banca (quindi ad esempio Intesa San Paolo) è gratuito, mentre il costo di prelievo da sportello ATM o bancomat di altre banche è di 2€, quindi – in quest’ultimo caso – se avete ricaricato la carta di 100€ e ne prelevate 60€, ad esempio, pagherete in tutto 62€.

La carta dispone anche di un’app ufficiale, BANCA 5, che permette di aumentare i limiti di utilizzo e di ricarica. Se effettuate un’operazione in altra valuta diversa dall’euro, inoltre, quindi ad esempio in sterline o dollari, sarà trattenuto un importo dell’1% dell’importo coinvolto.

Per ulteriori informazioni sui costi fai riferimento al doc ufficiale di Banca5.

Ricarica minima

Quando si acquista al costo della carta bisogna sommare un importo minimo di ricarica di 5€; questo limite aumenterà dal 10 gennaio 2020 e sarà pari a 9,90€ di acquisto della carta + un minimo di ricarica di 10€.

Altre informazioni utili

Carta Live è un servizio italiano gestito dal gruppo Banca 5, afferente al Gruppo Intesa San Paolo; si tratta di un nuovo servizio di carta prepagata attualmente in vendita a soli 4,90 € fino al 9 gennaio 2020 (prezzo ordinario sarà 9,90€).

5/5 (2)

Cosa ne pensi?