ATM è l’acronimo di Automated Teller Machine, ovvero “macchina-cassiere automatizzato”, è il disposito che molte banche mettono a disposizione per il prelievo (e a volte anche il deposito) di denaro sul proprio conto bancario. In ambito bancario una Automated Teller Machine viene spesso chiamata impropriamente bancomat, che è solo la tecnologia prodotta dal Consorzio Bancomat – quindi solo uno dei tanti ATM, che possono essere anche V-pay, Cirrus Maestro e PostaMat di Poste Italiane.

In genere le operazioni consentite su un ATM sono:

  • prelievo del denaro;
  • estratto conto e movimenti sul conto;
  • deposito del denaro (presso alcune banche, non tutte);
  • ricariche telefoniche;
  • pagamento bollette, multe e tributi.

 

Nessuna valutazione, per ora.

Cosa ne pensi?